Robot: più umani dell'uomo


Da tempo protagonisti di centinaia di film e serie tv, da sempre affascinanti emblemi dell'umanità aumentata. Ma cosa accade quando i robot escono dallo schermo cinematografico, per dilagare nella nostra quotidiana?


Detto, fatto: una nota catena di supermercati statunitense ha inserito nei punti vendita robots in grado di svolgere lavori manuali fra i più semplici, come pulire il negozio o sistemare gli scaffali.


Ottima idea per alleggerire i dipendenti dalle mansioni ripetitive, e liberare tempo da dedicare al cliente.

In questo come in altri casi, la paura che da semplici aiutanti i robot possano trasformarsi in sostituti della forza lavoro umana è sempre dietro l’angolo: eppure, la convivenza tra uomo e macchine è possibile. Un'ulteriore prova della sinergia uomo-robot arriva dalla Berkeley University e si chiama Blue: un paio di braccia umanoidi controllabili tramite controller di VR, che consentono agli operatori guidare i movimenti del robot. Non solo Blue è molto sensibile al tocco umano, ma riesce anche a svolgere azioni di precisione che le vengono insegnate grazie alla modalità di apprendimento di rinforzo.


Non sono solo i robots a imparare dagli esseri umani: è possibile anche il viceversa.

Proprio dalle macchine arriva un aiuto determinante per il rispetto e la salvaguardia dell’ambiente: in Australia sono appena stati sperimentati droni subacquei in grado di proteggere la barriera corallina dai predatori. Più vicino a noi, arriva un robot in grado di aiutarci nella raccolta differenziata: il suo nome è RoCycle, un braccio meccanico dotato di sensori intelligenti in grado di riconoscere i diversi materiali di cui sono composti i rifiuti.


Robot che ci aiutano, robot che ci semplificano il lavoro, robot che ci migliorano la vita.

E se la vera paura dell’uomo non fosse tanto quella di perdere posti di lavoro in futuro, quanto piuttosto di scoprire, oggi, che una macchina possa rivelarsi più umana dell'uomo stesso?

© Vetrya 2019 - All Rights Reserved

  • Facebook - Black Circle
  • LinkedIn - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • Instagram - Black Circle